del/of the PASTORE-BELGA

 

Gruppo 1(015)

 

Altezza: maschi (62 cm) - 2 cm + 4 cm di tolleranza; femmine (58 cm) - 2 cm + 4 cm

 

 

Testa: La testa è ben cesellata, lunga ma senza esagerazione e asciutta. Il cranio e il muso sono d'eguale  lunghezza; tutt'al più un leggerissimo vantaggio è per il muso, il che contribuisce a dare l'impressione di una finitezza più completa all'assieme.

 

 

Occhi: Di grandezza media, né prominenti né infossati, leggermente a mandorla, di colore bruno, preferibilmente scuro, rime palpebrali bordate di nero. Sguardo diritto, vivo, intelligente e interrigatore.

 

 

Orecchie: D'arrarenza nettamente triangolare, rigide e diritte, attaccate alte, di lunghezza proporzionata, conchiglia ben arrotondata alla base.

 

 

Collo: L'incollatura è ben sciolta. Il collo leggermente allungato, ben muscoloso, senza giogaia, gradualmente allargantesi verso le spalle.

 

 

Corpo:
Il corpo è possente ma senza pesantezza. La sua lunghezza dalla punta della spalla(angolo scapolo-omerale) al punto più esterno della natica, è approssimativamente eguale all'altezza al garrese per i maschi. La lunghezza può essere leggermente superata dalle femmine. Petto: Visto d'avanti, è poco largo, senza peraltro essere stretto. Torace: Poco largo ma, in compenso, profondo e disceso, come in tutti gli animali a grande resisteza. La gabbia toracica è circoscritta dalle costole che sono arcuate nella parte superiore. Garrese: Ben accentuato. Linea superiore: (Dorso e regione lombare) diritta, larga, potentemente muscolosa. Ventre: Di sviluppo moderato, né avvallato né levrettato, prolungante con una curva armoniosa la linea inferiore del torace. Groppa:  Molto poco inclinata, larga ma senza eccesso.

 

 

Arti anteriori (Treno Anteriore): Ossatura compatta ovunque, muscolatura asciutta, e forte. Spalle:  Le scapole sono lunghe e oblique, bene aderenti, formanti con l'omero un angolo sufficiente per permettere un comodo gioco al movimento dei gomiti. Braccia:  Si devono muovere in direzione esattamente parallela all'asse longitudinale del corpo. Avambraccia:  Lunghe e ben muscolose.  Metacarpi:  Forti e corti; carpo senza traccia di rachitismo. 
 
Arti posteriori (Treno Posteriore):  Possenti senza essere pesanti, con movimento che si svolge sullo stesso piano di quello degli arti anteriori.  Appiombi perpendicolari al suolo. Cosce: Larghe e fortemente muscolate. La grassella sarà approssimativamente perpendicolare nei confronti dell'anca. Gambe: Lunghe, larghe, muscolose e convenientemente angolate ai garretti ma senza eccesso. I garretti piuttosto vicino al suolo, larghi e muscolosi. Visti da dietro essi dovranno essere perfettamente paralleli. Metatarsi: Solidi e corti. Gli speroni non sono desiderati.
Piedi: (Anteriori) Piuttosto rotondi; le dita ricurve e ben richiuse, cuscinetti plantari spessi ed elastici; unghie grosse e scure. Piedi da gatto;  (Posteriori) Leggermente ovali, dita ricurve e ben chiuse, cuscinetti plantari spessi ed elastici; unghie grosse e scure.
Coda:  La coda è ben impiantata, forte alla base, di lunghezza media. In riposo il cane la tiene pendente, la punta leggermente ricurva all'indietro al livello del garretto; in azione egli la solleva accentuando anche la curva verso la punta; mai però da formare uncino o deviazione.
Manto:  Maschera:  La maschera deve tendere ad inglobare le labbra superiori, quelle inferiori, la commessura labiale, le palpebre, in unica zona nera. I mantelli chiari devono recare la maschera ben pronunciata.  Pelo:  Poiché nel Cane da Pastore Belga, la lunghezza, la direzione e l'aspetto del pelo variano da soggetto a soggetto, è stato proprio adottato questo punto per distinguere le varietà della razza(Groenendael, Laekenois, Malinois e Tervueren). In tutte le varietà il pelo deve essere abbondante, fitto , di buona tessitura e formare, con il sottopelo lanoso, un eccellente involucro protettivo. Pelle:  Elastica ma ben tesa su tutto il corpo. Mucose esterne fortemente pigmentate.  Colori:  Il fulvo, il nero, il tigrato e tutta la gamma che va dal fulvo e dal grigio al nero. Un pò di bianco è tollerato al petto e alle dita.
Groenendael: Il colore è nero,  a pelo lungo.  Gruppo 1  (015a)
 
Laekenois: Il colore fulvo carbonato è obbligatorio, con maschera nera. Pelo duro.  Gruppo 1(015b)
Malinois: Il colore fulvo carbonato è obbligatorio, con maschera nera. Pelo corto.  Gruppo 1(015c)
Tervueren: Il colore fulvo carbonato, con maschera nera, essendo il più naturale, resterà il preferito. Il grigio e il sabbia sono accettati, Sempre a pelo lungo.  Gruppo 1(015d)

 

 

Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!